Corto maltese

Corto maltese

lunedì 28 maggio 2012

BUONA LA PRIMA


Il nostro capitano Cristian Casali ha esordito sulla distanza lunga (IronMan 70.3)  a Castiglione della Pescaia (GR) conquistando un secondo posto che da fiducia.

Ecco la cronaca della gara:

La gara è partita alle 9.20, 1900mt a nuoto nel mare, acqua fresca ma non fredda, ho nuotato molto bene tenendo un buon passo e sono uscito dall’acqua in 24’14’’ (probabilmente era meno di 1900) , nelle prime 10 posizioni, cambio veloce e via in bici, 80km (2 giri da 45km con tre salite da ripetere due volte, di cui una veramente dura, pendenza max 17%) , la frazione in bici era quella che mi preoccupava di più perché, nonostante la gamba fosse buona mi mancavano i km invece ho sfoderato una gran prestazione, in pianura perdevo un po’ ma poi in salita e in discesa guadagnavo; alla fine ho chiuso la frazione in 2h 32’ rientrando in zona cambio in terza posizione (media 33.5 km/h), altro cambio veloce e via di corsa; nelle ultime settimane avevo fatto degli ottimi lavori a piedi e quindi contavo molto su questa frazione ma una cosa è correre e una cosa è correre dopo che hai fatto 2km a nuoto e 80km in bici, ho corso i primi 10km con un passo di 3'40’’ al km, quindi buono, eravamo in due al comando, io e Massimiliano Sansone di Roma, dal decimo al tredicesimo km però sono andato in crisi, a fiato stavo bene ma non sentivo più le gambe, ho rallentato molto e Sansone ha preso il largo, per fortuna dopo mi sono un po’ ripreso e sono riuscito a chiudere la mezza maratona in 1h20’20’’ (passo 3’48’’ al km ,era un pò di più di 21km), tempo totale 4h17’08’’. 

Sono molto contento del risultato anche se so che posso correre molto più forte ma era la prima gara e non posso chiedere di più, prossimo appuntamento: IDROMAN (il 70.3 più faticoso d’Europa con un percorso in bici con un dislivello di 2900mt).

Vorrei dedicare questa gara alla mia famiglia (che mi ha sempre sostenuto) , ai miei sponsor (che nonostante sia stato fermo una anno mi hanno voluto sostenere di nuovo: PALESTRA TOP GYM, SALICE OCCHIALI, FISIOZETA e RENOVA BIKE) e ai ragazzi del progetto triathlon perchè allenarmi con loro mi aiuta molto.

Nessun commento:

Posta un commento