Corto maltese

Corto maltese

lunedì 23 novembre 2020

L'Evoluzione secondo Milo Manara

 










E dopo queste tavole capolavoro non posso non chiudere il post con questi due video:

Pearl Jam "Do the evolution"



Korn "Evolution"




giovedì 19 novembre 2020

Caco serate


 Sta per arrivare il Cacofonico in versione audio...tutto da ridere.

PS DOPO NON SO QUANTI ANNI SONO FINALMENTE RIUSCITO A RIENTRARE SU FLICKR E HO AGGIUNTO UN BEL Pò DI FOTO NELLA GALLERIA.

martedì 3 novembre 2020

Cinema e sport




Ieri sera mentre correvo pensavo ai film che hanno come tematica principale lo sport e redendomi conto che ce ne sono parecchi di molto belli ho deciso di fare un post....quindi ecco i migliori (x me) film che parlano di sport. Ovviamente l'ordine è casuale.

1. Glory Road ( trailer )

 Uno spaccato di storia americana raccontato attraverso il basket.

2. Prefontaine ( Trailer )

La "breve" vita di Steve Prefontaine (impersonato da Jared Leto), uno dei più grandi runner della storia.

3. Fuga per la vittoria ( trailer )

Un film che non ha bisogno di essere raccontato.....per essere guardato. Calcio, seconda guerra mondiale e gran cast.

4. Il maledetto United ( trailer )

La storia di Brian Clough, uno dei più grandi allenatori inglesi, e di Peter Taylor, suo braccio destro raccontata in questo film che oltre ad essere un bel film sul calcio è un bel film in tutti sensi.

5. Il sapore della vittoria ( trailer )

Se Glory road parlava di basket, questo film racconta le stesse tematiche attraverso il football.

6. Race ( trailer )

Jesse Owens, l'atleta che alle Olimpiadi di Berlino, vinse quattro medaglie d'oro, sotto gli occhi di un non poco irritato Adolf Hitler raccontato in questo bellissimo film.

7. Rush ( trailer )

Ron Howard, regista pluripiemato, non ha trovato negli USA nessun produttore disposto a sovvenzionare questo film, per fortuna l'ha trovato in Europa...film stupendo...forse con troppe concessioni cinematografiche (ci sono molte inesattezze) ma da vedere assolutamente.
L'eterna sfida da Niki Lauda e James Hunt.

8. The Fighter ( trailer )

La storia di Micky Ward, pugile americano di origini irlandesi, e della sua famiglia.
Oscar come attore non protagonista per Christian Bale.

9. Warrior ( trailer )

Tom Hardy e Nick Nolte in un film che racconta la storia di una famiglia e delle sue fragilità sullo sfondo delle Mixed Martial Arts (MMA).

10. Hurricane ( Trailer )

La storia vera di Ruby "Hurricane" Carter, promessa del pugilato accusato ingiustamente di omicidio.

11. The Wrestler (Trailer )

Un immenso Mickey Rourke in un film struggente.

12. Dogtown and Z-boys ( Clicca qui per vedere il documentario completo )

Stacy Peralta (regista e uno dei protagonisti) in questo documentario racconta di come tre ragazzi e il loro gruppo di amici negli anni 70 rivoluzionarono il mondo della skate. Su di loro è stato fatto anche un film (Lords of Dogtown), bello ma troppo romanzato.

13. Veloce come il vento ( Trailer )

Film italiano con Stefano Accorsi sul mondo dell'automobilismo, consigliatissimo!!!

14. Million dollar baby ( Trailer )

Capolavoro di Clint Eastwood......sceneggiattura e attori da oscar. Boxe e molto altro in questo film strepitoso.Imperdibile!

15. Point break ( Trailer )

In assoluto uno dei miei film preferiti. Patrik Swayze e Keanu Reeves in un mix di surf, azione, libertà, tradimento ed espiazione.

16. Ali ( Trailer  )

Muhammad Ali è stata un'icona del secolo passato, oltre ad essere un campione inarrivabile è stato un uomo che ha avuto il coraggio di andare contro qualcosa più grande di lui e vincere.
Will Smith si è calato davvero bene nella parte. Da vedere e rivedere.

17. Chi non salta bianco è ( Trailer )

Basket da strada e tanto humor nero per questo film che non ha età.

18. Basta vincere ( Trailer )

Dalla strada passiamo al basket collegiale. Nick Nolte impersona un allenatore plurivincente in crisi di risultati che per tornare a vincere ricorre a metodi che ha sempre rifiutato.

19. Imbattibile ( Trailer )

La vera storia di Vince Papale, italoamericano disoccupato che a 30 anni si ritrova a giocare nella NFL.
Il film non è un capolavoro ma tenendo presente che è tratto da una storia vera merita di essere visto, può sembrare una favola ma è tutto vero.

20. Invictus ( Trailer )

Ancora Clint Eastwood e ovviamente ancora un filmone.......oltre ad essere una bellissima storia sportiva è anche una bellissima storia vera.

21. Giochi di morte ( Trailer )

In un futuro post atomico dove il tempo e il denaro non sono contemplati la gente comune vive in villaggi al limite della miseria, sparsi in lande sabbiose, e dorme in tende o baracche più o meno improvvisate. I più fortunati vivono e lavorano in grandi città sotterranee, nelle quali è possibile reperire quasi tutto. Ogni città ha la propria squadra di una sorta di football post apocallittico molto violento...... i juggers (i praticanti di questo sport) che vivono  tra miseria e sabbia sognano di entrare a far parte di queste squadre e di vivere così una vita più agiata.
La spiegazione non rende bene l'idea di questo film che personalmente reputo basilare quanto Blade Runner.











giovedì 3 settembre 2020

Cinema Cinema Cinema

 



Viviamo nell'era delle serie TV, o meglio, la gente ha scoperto le serie TV....che esistevano già da tempo...mi ricordo THE SHIELD , 5 stagioni dal 2002 al 2008, lo davano in seconda serata perchè troppo violeto e poco politically correct, personalmente lo reputo uno dei migliori Crime degli ultimi 20 anni ...cmq tornando a quello che volevo dire..... appunto cosa volevo dire?...ah....che io preferisco spesso un bel film ad una seie tv, primo perchè lo trovo meno impegnativo e secondo perchè un film è molto più  romantico di una serie TV, perlomeno per me.
Quando vidi il trailer del film "Dio esiste e vive a Bruxelles" non gli dedicai troppa attenzione, più per distrazione che per mancanza di interesse ma cmq il titolo mi rimase impresso e un paio di mesi dopo me lo guardai rimanendo stupito dalla genialità della pellicola.
Il film parla di Dio, si proprio lui, l'onnipotente per alcuni, un'invenzione per altri , solo che invece di essere una presenza mistica che guarda l'universo dall'alto è un uomo in carne ed ossa, che vive in un appartamento nel centro di Bruxelles, è  perfido ed egoista, passa buona parte delle sue giornate in uno stanzone enorme dove decide a proprio piacemento la vita di tutti gli esseri umani, e  tiene segregate in casa con lui la moglie e la figlia (entrambe praticamente prigioniere).
Tutto fila secondo le sue volontà fino a quando.............
Se non l'avete visto e amata lo humor tinto di nero come me dovete assolutamente guradarlo.


                               Cliccate sull'immagine qui sotto per vedere il trailer





giovedì 20 agosto 2020

IronMan si IronMan no



Alla fine l'IronMan Cervia, come praticamente tutte le altre gare di grosso calibro, è stato annullato, in uno degli ultimi post avevo scritto che speravo nell'annullamento ma nelle ultime due settimane stavo iniziando a sentirmi bene e  a fare degli allennamenti discreti (sopratutto grazie al Cecca che mi ha tirato il collo di brutto) e sinceramente adesso un pò mi scoccia che la gara non si faccia perché mi sono fatto il culo per niente....vabbeh..... quindi adesso non ho obiettivi....a meno che non faccia i Campionati italiani (sempre che li facciano) di Duathlon classico di Pesaro, giusto perchè è vicino a casa, anche se Novembre, di norma, è già un mese in cui non amo correre........ c'è tempo...deciderò più avanti.....

 
Il disco in questione è "Fundamental" dei Puya, gruppo originario di Puerto Rico, artefici di un crossover di Metal, hip hop e musica latina decisamente originale, anche l'album dopo "Union" merita più di un ascolto se vi piace questo.

Puya "Oasis"       (cliccate qui per vedere il video)


sabato 18 luglio 2020

Made in Italy



Dopo tutti questi post sul triathlon penso sia arrivato il momento di tornare a parlare di musica, e questa volta giochiamo in casa perchè metterò la lista delle canzoni più belle della musica italiana (ovviamente la lista è a mio gusto e mancheranno molte canzoni ma una scelta bisogna farla sempre nella vita no?):

Bruno Martino "Odio l'estate"  https://www.youtube.com/watch?v=tHcsDtX7_qo&pbjreload=101
99 Posse "Sfumature"  https://www.youtube.com/watch?v=jaTFGjP3x4A
Marlene Kuntz "A fior di pelle" https://www.youtube.com/watch?v=T76cnOmfcX0
Gigliola Cinquetti "Dio come ti amo" https://www.youtube.com/watch?v=EPO0NuucocE
Lucio Dalla "Disperato erotico stomp" https://www.youtube.com/watch?v=aEDXroxFDqo
Luca Carboni "Mare mare" https://www.youtube.com/watch?v=xWG4Dz3q3EQ
CCCP "Annarella" https://www.youtube.com/watch?v=rykdYjE1rNQ
Mina "3 volte dentro me" (Afterhours cover) https://www.youtube.com/watch?v=ZGdP_SjZZd4
Litfiba "Fata morgana" https://www.youtube.com/watch?v=nLWvdeG67z4
Karma "Selezione naturale" https://www.youtube.com/watch?v=tCEpQ2OOdc8
Ritmo Tribale "Sogna" https://www.youtube.com/watch?v=pYv_xlgK4AI 
PFM "Impressioni di settembre" https://www.youtube.com/watch?v=DS76YKxiOKU
Fabrizio De André "Creuza de ma" https://www.youtube.com/watch?v=KoVxtw5V3GQ
CSI "Forma e sostanza" https://www.youtube.com/watch?v=RQ7LEnxv2Bw
Frankie HI-NRG "Quelli che benpensano" https://www.youtube.com/watch?v=vrpJB7ucC5Y
Neffa e i messaggeri della dopa "Aspettando il sole" https://www.youtube.com/watch?v=8ub83fINWBI
Mia Martini "Almeno tu nell'universo" https://www.youtube.com/watch?v=pSi0dbNAN9M
Rino Gaetano "Sfiorivano le viole" https://www.youtube.com/watch?v=IYSSrL3dWH4
Ivan Graziani "Monnalisa" https://www.youtube.com/watch?v=GTJkB8xvb9w
Franco Battiato "Up patriots to arms" https://www.youtube.com/watch?v=m53HMgU_qek
Bluvertigo "LSD" https://www.youtube.com/watch?v=FLxf-SwuPKE
Samuele Bersani "En e Xanax" https://www.youtube.com/watch?v=FLxf-SwuPKE
Casino Royale "Sempre più vicino"  https://www.youtube.com/watch?v=NGawijoIQWs
Africa Unite "Sotto pressione" https://www.youtube.com/watch?v=yhlITg2BPiM
24 Grana "Lu cardillo" https://www.youtube.com/watch?v=nedQYdj5Pts
Timoria "Sole spento" https://www.youtube.com/watch?v=ConkkS8I98c
Tiromancino feat Meg e Elisa "Nessuna certezza" https://www.youtube.com/watch?v=UtzUeeY6SOI
Lucio Battisti "E penso a te" https://www.youtube.com/watch?v=QPPDFCjBvLM&list=PL5eOTlej0_xXBcev0ntlj5XBOS5ljYc7G
Matia Bazar "Ti sento" https://www.youtube.com/watch?v=GIjckqVaqEs
Loredana Berté "E la luna bussò" https://www.youtube.com/watch?v=E5MawD6KSIY&pbjreload=101
Pino Daniele "Je sò pazzo" https://www.youtube.com/watch?v=E1SLOCKlb1M
Mina "L'importante è finire"  https://www.youtube.com/watch?v=i55vTIpICK8
Mina e Celentano "Acqua e sale" https://www.youtube.com/watch?v=5WgCtuxGgEo
Morgan "Altrove" https://www.youtube.com/watch?v=fJwsOVGWk8c
Sick Tamburo "Parlami per sempre" https://www.youtube.com/watch?v=9bkokczshqY
Lucio Battisti "Si viaggiare" https://www.youtube.com/watch?v=yLpv97k-sSk

lunedì 13 luglio 2020

MantraCovid19


Quello che stiamo vivendo è un periodo che ha stravolto il mondo, non ho interesse a parlare di da dove sia arrivato questo virus, se sia di origine animale o un esperimento sfuggito di mano o un esperimento volutamente lasciato diffondere perchè noi poveri mortali non lo sapremo mai, siuramente ci sono molti punti oscuri e probabilmente le multinazionali farmaceutiche hanno contribuito ma è una mia opinione, niente di più; non voglio parlare di come il governo ha gestito l'emergenza, sicuramente ha commesso degli errori ma era inevitabile e mi sembra che, a dispetto di altri paesi, l'Italia, per una volta, si sia comportata decentemente, non voglio poi parlare degli italiani, del popolo italiano, sempre pronto a fare polemiche anche quando non ce né proprio bisogno.
Altro che : "Ne usciremo migliori"..... A parer mio durante questo periodo è venuta fuori anche la merda dai tombini........Andrà tutto bene??? Ma sto cazzo.....Semmai ne usciremo e ci rialzeremo ma non andrà tutto bene perchè è morta molta gente e l'economia è in ginocchio.
Mi vergogno un pò a dirlo ma il lockdown per me e la mia famiglia è stato un periodo bello, non vorrei essere frainteso, eravamo preoccupati per la situazione ma vivendo noi in un posto di mare pieno di gente d'estate e desolato d'inverno (ci vivamo in 20 persone in inverno mentre d'estate ci saranno almeno 3000 persone) a noi non è cambiato molto, a parte che non potevano andare in spiaggia.
Ci si svegliava senza sveglia, con calma, facevo yoga, mi preparavo un bel caffè lungo e leggevo per un'ora, poi se il tempo era bello andavo in giardino coi bimbi a fare esercizi con elastici, corda e pesi, si preparava il pranzo poi sbrigavo le faccende di casa, mi guardavo un film e facevo un'ora e mezza di rulli o correvo in giardino (sono riuscito a fare 13km su un percorso di 150mt...DU PALLE!!!), alla sera cena poi film o gioco di società..... insomma a dispetto di quei poveretti che vivono murati nei condomini non potevamo di certo lamentarci......poi a parte le prime due settimane, ho sempre lavorato due/tre giorni a sett, chiuso nel mio laboratorio, solo, a fare le torte; le strade deserte, arrivavo al lavoro e tornavo in tempi molto più brevi del normale....tutto surreale ..... ma mi permetteva cmq di staccare dalla routine del lockdown.
Stavo dimenticando di parlare del mio "stupendo" fine/inizio anno perchè oltre al Covid19 di quest'anno ricorderò anche che il 31 dicembre sono caduto e mi sono rotto lo scafoide, ma non finita.....dieci giorni dopo cado di nuovo in casa e mi rompo tre costole (due scomposte), un mese e mezzo seduto (steso non riuscivo a stare) sul divano praticamente immobile, dopo questo mese e mezzo ricomincio facendo un pò di rulli, poi dopo un altro mese inizio a correre e nuotare, peccato che dopo 10 giorni sia iniziato il lockdown...che sfiga direte.....si ma c'è dell'altro....finito il lockdown, esco in bici, primo giorno e dopo 40km mi investono....insoma è il mio anno...se cadrà un meteorite sulla terra cadrà sopra di me! :-)))
Adesso ho ripreso ad allenami con continuità, ovviamente non posso avere grandi aspettative......e sinceramente spero che l'IronMan di Cervia non lo facciano, oramai sono iscritto e mi toccherebbe farlo ma preferirei rimandare all'anno prox...vedremo.